Crea sito

I Prova scritta di maturità

L’esame di maturità comincia

con la prima prova scritta di maturità.

prova scritta di maturità

I candidati devono presentarsi alle ore 08,00 (salvo diverse indicazione) muniti di documento di riconoscimento, penne e matite per scrivere (la carta viene fornita dalla commissione e deve contenere il timbro della scuola e la sigla di un commissario), acqua e merende, perchè la prova è lunga (6 ore) e non è possibile allontanarsi per rifocillarsi.

Le tracce ministeriali per la prima prova scritta di maturità sono di 4 tipologie:

tipologia A analisi del testo

tipologia B saggio breve o articolo di giornale

tipologia C tema storico

tipologia D tema di attualità

Ogni studente sceglierà quella più adatta ai propri interessi e cultura.

Considerato che il tempo a disposizione per la prova è 6 ore, è consigliabile dedicare i primi 30 minuti ad una riflessione circa la tipologia da scegliere. Meglio non lasciarsi guidare dall’impulso sulla tipologia ritenuta più semplice, ma valutare la possibilità di affrontare un’altra tipologia il cui tema risulta congeniale.

Esempi di prima prova di maturità proposte nella sessione dell’anno 2017