Crea sito

CALORE

Eolopila di Erone la prima macchina che utilizza il calore

Nel I secolo d. c. nasce la macchina a vapore

 

Il calore si trasforma in movimento (lavoro)

Calore e lavoro sono due forme di energia. L’energia non si distrugge e non si crea ma “si trasforma

Queste due forme di energia vengono dette “energia in transito” nel senso che si manifestano nel momento in cui si trasferiscono. Non ha senso quindi affermare: quanto calore possiede un corpo o quanto lavoro possiede un corpo/sistema.

è corretto invece affermare quanto calore può essere ceduto/acquisito da un corpo/sistema e quanto lavoro può compiere o subire un corpo/sistema

Ma che fine fa l’energia che transita?
Fa dimunuire l’energia interna del sistema che la cede e fa aumentare l’energia interna del sistema che la riceve.

CAPACITA’ TERMICA E CALORE SPECIFICO